Questo Sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Acconsento all'uso dei cookie.
Blog - Ricette
Tipo: Torta
Porzioni: 6-8
Difficoltà: media
Preparazione: 1h 20' + riposo
Cottura base: forno statico 200°C
Tempo cottura base: 13 min
Dieta speciale: vegetariana
Ingredienti per una torta di 18 cm di diametro
Per la base della torta
zucchero 100 g
uova 200 g (n.4 c.ca medie)
farina 60 g
farina di nocciole 120 g
lievito per dolci 4 g
burro fuso 50 g
Per la bagna
acqua 50 g
miele di acacia 20 g
rum 10 g
Per le pere spadellate
pere 180 g (n.1 c.ca)
succo di limone 10 g (½ limone)
zucchero semolato 25 g
amido di mais 10 g
Per la crema di ricotta
ricotta 200 g
miele di acacia 40 g
panna fresca 60 g
zucchero a velo 10 g
Per la decorazione
zucchero a velo q.b.
07/11/2019
Torta ricotta e pere
"Non far sapere al contadino quanto è buono... il formaggio con le pere!"... e non farlo sapere neanche a me! Adoro l'abbinamento delle pere con la ricotta, se poi si aggiunge la frutta secca e il miele, che bontà! Questa torta racchiude tutti questi sapori, è una torta fresca, cremosa e golosa, perfetta come dolce da fine pasto, magari accompagnata con un buon vino dolce e liquoroso.

Come preparare la Torta ricotta e pere
Per la base della torta
Riscalda il forno a 200°C (statico) e prepara una teglia 30 x 40 cm rivestita con carta da forno.
Setaccia la farina con il lievito per dolci e mescolala con la farina di nocciole.
Pesa le uova, sbattile leggermente con una forchetta per amalgamare tuorli e albumi e dividile in tre parti.
Metti lo zucchero nella bacinella della planetaria dotata di frusta (o in uno sbattitore elettrico) con la prima parte di uova e inizia a montare a velocità medio-alta per 5-6 minuti. Quando il composto sarà soffice e spumoso aggiungi, senza fermare la planetaria, la seconda parte di uova e monta per altri 5-6 minuti, quindi aggiungi l'ultima parte di uova, senza mai fermare la macchina, e monta per altri 5-6 minuti, finché non ottieni una massa gonfia ed inizierai a vedere le fruste che lasciano dei solchi nel composto. Ferma la macchina, se quando sollevi le fruste si forma un ciuffo che si piega verso il basso, hai ottenuto la giusta montatura.
A questo punto incorpora, un po' alla volta, le farine facendole cadere a pioggia e mescolando delicatamente con una spatola di gomma o una frusta.
Infine aggiungi il burro fuso versato a filo e mescola solo il necessario per amalgamarlo all'impasto.
Disponi l'impasto nella teglia livellandolo bene e cuoci subito in forno caldo per 13 minuti circa. Sforna la base della torta e falla raffreddare nella teglia prima di rimuoverla.
Per la bagna
Unisci il miele all'acqua e mescola con un cucchiaio, finché non si sarà sciolto completamente. A questo punto miscela anche il rum. Tieni da parte.
Per le pere spadellate
Lava e sbuccia le pere con un pelaverdure. Tagliale in quattro spicchi ed elimina il torsolo con un coltellino da frutta, quindi tagliale a cubetti di 1-1,5 cm.
Prepara una padella antiaderente in cui andrai a mettere i cubetti di pere. Spruzzale subito con il succo di limone per evitare che anneriscano.
In un piccolo contenitore miscela lo zucchero semolato con l'amido di mais, quindi aggiungili alle pere e amalgama il tutto per bene.
Cuoci sul fornello a fiamma medio-bassa per 5-6 minuti, finché lo zucchero non sarà completamente sciolto e le pere si saranno ammorbidite. Se dovessero asciugarsi troppo durante la cottura, aggiungi qualche cucchiaio di acqua.
Trasferiscile in un piatto fondo e falle raffreddare completamente.
Per la crema di ricotta
Fai scolare per bene la ricotta, quindi passala al setaccio.
Aggiungi il miele e monta il composto con uno sbattitore elettrico per un paio di minuti in modo da eliminare tutti i grumi.
Monta la panna con lo zucchero a velo come descritto nella ricetta Crema Chantilly (clicca questo testo in rosso per andare alla ricetta).
Aggiungi la panna alla ricotta e mescola delicatamente per ottenere una crema liscia e spumosa.
Montaggio del dolce
Prepara un anello per torte del diametro di 18 cm e alto 4 cm (o l'anello di una tortiera apribile) e appoggialo su un vassoio o un sottotorta.
Ritaglia, con un coltellino, due dischi di pan di spagna, usando l'anello come guida.
Miscela le pere spadellate e ben fredde alla crema di ricotta.
Inzuppa il primo disco di torta alle nocciole con la bagna al rum e inseriscila sul fondo dell'anello (per bagnare il pan di Spagna puoi aiutarti con un pennello per dolci).
Copri il primo disco di pan di Spagna con uno strato di crema fino ad arrivare a 8 mm sotto il livello dell'anello.
Inzuppa il secondo disco di torta alle nocciole con la bagna, mettila nell'anello e pressa bene il tutto.
Lascia riposare in frigorifero per almeno 30 minuti (anche 2 ore).
Per la decorazione
Riprendi la torta dal frigorifero, togli l'anello e spolvera la superficie con abbondante zucchero a velo.

Consigli
Se non hai il miele, o non ti piace il suo sapore, puoi sostituirlo con la stessa quantità di zucchero (in questo caso meglio usare zucchero a velo sia per la bagna che per la crema di ricotta).
Quali pere usare? Scegli una varietà di pera dalla polpa soda e dolce, che non si spappola in cottura. Io ho ritrovato queste caratteristiche nelle pere Abate, ma vanno bene, ad esempio, anche le Kaiser; mentre le pere Williams sono meno indicate.
Se vuoi un ripieno ancora più goloso puoi aggiungere dei semi di vaniglia alle pere spadellate (basterà 1/3 di baccello in questa ricetta) e delle gocce di cioccolato o delle noci a pezzetti alla crema di ricotta.

Conservazione
Conserva la torta in frigorifero e consumala entro due giorni.
Puoi anche congelarla non decorata (l'ideale sarebbe usare un abbattitore) e conservarla nel congelatore, per massimo 30 giorni. Spostala in frigorifero qualche ora prima di servirla e consumala entro 24 ore. Non ricongelare la torta una volta scongelata.

Stai cercando un quaderno dove annotare questa ricetta? Ho creato il prodotto che potrebbe essere adatto a te: Le mie Dolci ricette: Quaderno per scrivere ricette di dolci.

Se sei in cerca di altre golose ricette ecco qualche esempio:
Baci di dama, Apple Pie, Torta alle carote

La Tua Opinione
Stiamo progettando nuovi CORSI, TUTORIAL e prodotti di CAKE DESIGN per tutti i gusti.
Aiutaci a migliorare il servizio e renderlo adatto a te.
Compila il sondaggio, è anonimo e non richiede di inserire dati personali.
Bastano pochi minuti, è semplice e veloce.

La tua opinione conta!
NEWSletter
Vuoi rimanere aggiornato su CORSI e TUTORIAL di CAKE DESIGN, RICETTE, curiosità e altre novità relative alla Sugar Art de il mondo di ielle?
Scegli la lingua
English
Italiano
Español
Inserisci il codice mostrato nell'immagine
Ho letto e accetto le condizioni sulla Privacy
Clicca su INVIA per completare l'iscrizione alla NEWSletter
Per annullare l'iscrizione compila tutti i campi e Clicca qui
 
Contatti
top4cake@gmail.com