Questo Sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Acconsento all'uso dei cookie.
Blog - Ricette
Tipo: Composto base - Crema
Porzioni: 500 g
Difficoltà: facile
Preparazione: 10 min
Dieta speciale: senza glutine, senza uova, vegetariana
Ingredienti
cioccolato fondente 300 g
panna fresca liquida 200 g
04/01/2019
Ganache al cioccolato
Questo composto cremoso è formato da cioccolato e panna ed è facilissimo da preparare. Puoi farla con il cioccolato fondente, al latte o bianco e aromatizzarla in tantissimi modi aggiungendo liquori, caffè o altro. La ganache è molto versatile, variando le dosi di cioccolato e panna si possono ottenere varie consistenze, adatte a svariati utilizzi: si può usare per decorare o farcire dolci oppure come ripieno per praline e cioccolatini. Se sei un amante del cake design puoi usarla per stuccare spettacolari torte a piani o scolpite per poi rivestirle con la pasta di zucchero. Oppure puoi usarla per creare le famose gocce colanti della Drip Cake.

Come preparare la Ganache al cioccolato
Taglia il cioccolato a piccoli pezzi e mettilo in una ciotola.
Scalda la panna fino a sfiorare il bollore.
Versa la panna calda sul cioccolato e lascia riposare il composto per qualche minuto.
Mescola bene con un cucchiaio o una spatola di gomma fino a completo scioglimento del cioccolato.
Emulsiona il tutto con un frullatore a immersione finché non ottieni un composto liscio e lucido. Cerca di non incorporare aria nel composto.
Copri la crema con pellicola a contatto e conservala in frigorifero.

Consigli
Per ottenere ottimi risultati, usa cioccolato di buona qualità, come quello da copertura.
La ganache appena preparata risulta fluida, lasciandola raffreddare diventerà più consistente. Se la tua crema è diventata troppo dura puoi ammorbidirla scaldandola dolcemente a bagnomaria o al microonde.
Con queste dosi ottieni una ganache di base piuttosto densa, perfetta come ripieno per una crostata o per una torta. In base all'utilizzo che dovrai farne bisognerà variare la quantità di panna per ottenere la consistenza più adatta: aumentando la panna, aumenta la fluidità delle ganache. Se vuoi usarla per glassare una torta, ad esempio, dovrai utilizzare una quantità maggiore di panna ed usare la crema tiepida, al punto in cui è ancora piuttosto fluida, ma non liquida.
Puoi usare vari tipi di cioccolato, come quello al latte o bianco per ottenere il gusto che preferisci.

Varianti
Puoi preparare la ganache con cioccolato fondente, al latte o bianco. Ognuno è composto da massa di cacao (tranne quello bianco), burro di cacao e zucchero in diversa percentuale, perciò la dose di panna da usare per fare la ganache varia in base al tipo di cioccolato che stai usando e dalla consistenza che vuoi ottenere.
In linea di massima puoi seguire queste proporzioni:
- ganache al cioccolato fondente: da una a una parte e mezzo di cioccolato su una parte di panna;
- ganache al cioccolato al latte: da una e mezzo a due parti di cioccolato su una parte di panna;
- ganache al cioccolato bianco: da due a tre parti di cioccolato su una parte di panna.
Ganache al cioccolato montata: una volta fredda, monta la crema ganache con le fruste elettriche per ottenere un composto chiaro e spumoso. Puoi usare questa crema per farcire torte e tartellette o per creare golose decorazioni con la sac à poche. Per ottenere una ganache montata più 'leggera' aumenta leggermente la dose di panna.
Ganache con burro: se vuoi ottenere una ganache ancora più lucida e vellutata, puoi aggiungere del burro (es. dai 25 g ai 50 g di burro in 500 g di ganache). Usa burro freddo, tagliato in piccoli pezzi e aggiungine poco alla volta, mentre emulsioni la crema con il frullatore a immersione.
Ganache aromatizzata: puoi aromatizzare la ganache in tantissimi modi, ad esempio puoi aggiungere alla crema della scorza di agrumi, del caffè, della pasta di pistacchio, nocciola, o mandorla (es. 50 g ogni 500 g di ganache) o liquori e distillati (es. 25 g ogni 500 g di ganache) e così via.

Conservazione
Massimo 2-3 giorni in frigorifero, ben coperta con pellicola o in un contenitore ermetico.

Stai cercando un quaderno dove annotare questa ricetta? Ho creato il prodotto che potrebbe essere adatto a te: Le mie Dolci ricette: Quaderno per scrivere ricette di dolci.

Se sei in cerca di altre golose ricette ecco qualche esempio:
Crema pasticcera al cioccolato, Torta al cioccolato, Cookies con gocce di cioccolato

La Tua Opinione
Stiamo progettando nuovi CORSI, TUTORIAL e prodotti di CAKE DESIGN per tutti i gusti.
Aiutaci a migliorare il servizio e renderlo adatto a te.
Compila il sondaggio, è anonimo e non richiede di inserire dati personali.
Bastano pochi minuti, è semplice e veloce.

La tua opinione conta!
NEWSletter
Vuoi rimanere aggiornato su CORSI e TUTORIAL di CAKE DESIGN, RICETTE, curiosità e altre novità relative alla Sugar Art de il mondo di ielle?
Scegli la lingua
English
Italiano
Español
Inserisci il codice mostrato nell'immagine
Ho letto e accetto le condizioni sulla Privacy
Clicca su INVIA per completare l'iscrizione alla NEWSletter
Per annullare l'iscrizione compila tutti i campi e Clicca qui
 
Contatti
official.ielle@gmail.com