Questo Sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Acconsento all'uso dei cookie.
Blog - Ricette
Tipo: Torta da forno
Porzioni: 6
Difficoltà: facile
Preparazione: 20 min
Cottura: forno statico 180°C
Tempo cottura: 40 min
Dieta speciale: senza lattosio, vegetariana
Ingredienti
zucchero 100 g
uova 100 g (2 uova medie)
succo di arancia 20 g
farina 150 g
olio 50 g
lievito 5 g (1 cucchiaino da tè)
sale 2 g (un pizzico)
scorza di 1 arancia
mele n°3
29/10/2018
Torta di mele senza burro
É arrivato il tempo delle mele, quale migliore occasione per preparare la torta di mele! Inizio a prendere gli ingredienti, ma ahimè! ho finito il burro. Beh, nessun problema, basta usare l'olio ed ecco sfornata la mia torta di mele. Il suo profumo ha invaso la cucina e il gusto è ottimo: la delicatezza dell'olio e l'aroma dell'arancia esaltano il sapore delle mele. Inoltre ho ottenuto un dolce adatto anche a chi è intollerante ai latticini.

Come preparare la torta di mele senza burro
Riscalda il forno statico a 180°C.
Ungi di olio una tortiera tonda di 18-20 cm di diametro e rivestila con carta da forno.
Mescola e setaccia la farina per torte con il lievito e il pizzico di sale.
Taglia due mele a cubetti di 2-3 cm e bagnale con il succo d'arancia.
Taglia una mela a fettine sottili e bagnale con il succo d'arancia.
Monta lo zucchero con le uova e la scorza di arancia aggiungendo le uova un po' alla volta, fino ad ottenere un composto soffice e spumoso.
Aggiungi 2/3 della farina setacciata versandola a pioggia e mescolando delicatamente il composto con movimenti dal basso verso l'alto.
Aggiungi l'olio, quindi incorpora l'ultima parte di farina e le mele tagliate a cubetti.
Versa l'impasto nella tortiera e disponi le mele a fettine sulla superficie in modo ordinato, fino a coprirla completamente.
Cuoci in forno caldo per 40 minuti circa. Controlla la cottura con uno stuzzicadenti: infilalo nella torta, se esce asciutto è pronta!

Consigli
Quale olio usare?
Ogni olio ha un suo sapore caratteristico. L'olio di oliva, soprattutto se extra vergine ha un sapore piuttosto pronunciato, quello di semi è più delicato. Per questo dolce ho usato quello di arachidi, ma puoi usare anche altri tipi, come quello di mais o girasole, tutto dipende dal tuo gusto personale, perciò a te la scelta.

Conservazione
Fino a tre giorni in un contenitore a tenuta d'aria.

Stai cercando un quaderno dove annotare questa ricetta? Ho creato il prodotto che potrebbe essere adatto a te: Le mie Dolci ricette: Quaderno per scrivere ricette di dolci.

Se sei in cerca di altre golose ricette ecco qualche esempio:
Plum Cake allo yogurt, Angel Food Cake, Torta al limone

La Tua Opinione
Stiamo progettando nuovi CORSI, TUTORIAL e prodotti di CAKE DESIGN per tutti i gusti.
Aiutaci a migliorare il servizio e renderlo adatto a te.
Compila il sondaggio, è anonimo e non richiede di inserire dati personali.
Bastano pochi minuti, è semplice e veloce.

La tua opinione conta!
NEWSletter
Vuoi rimanere aggiornato su CORSI e TUTORIAL di CAKE DESIGN, RICETTE, curiosità e altre novità relative alla Sugar Art de il mondo di ielle?
Scegli la lingua
English
Italiano
Español
Inserisci il codice mostrato nell'immagine
Ho letto e accetto le condizioni sulla Privacy
Clicca su INVIA per completare l'iscrizione alla NEWSletter
Per annullare l'iscrizione compila tutti i campi e Clicca qui
 
Contatti
top4cake@gmail.com