Questo Sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Acconsento all'uso dei cookie.
Blog - Ricette
Tipo: Torta
Porzioni: 8
Difficoltà: media
Preparazione: 40' + prep. base + riposo
Dieta speciale: vegetariana
Ingredienti per una torta: tonda di 20 cm - quadrata 18 x 18 cm - rettangolare 20 x 14 cm (altezza 4 cm)
Per la base della torta
pan di Spagna al cacao (clicca QUI) di 30 x 40 cm
Per la bagna
acqua 80 g
zucchero semolato 40 g
liquore al cioccolato o al caffè 20 g
Per la crema di farcitura
crema pasticcera (clicca QUI) 125 g
pralinato di nocciole 50% (clicca QUI) 90 g
gelatina in fogli 6 g
acqua (temp. ambiente) 30 g
panna fresca liquida 250 g
Per la ganache
cioccolato fondente 150 g
panna fresca liquida 100 g
Per la decorazione
nocciole tostate in granella o caramellate q.b.
20/01/2022
Torta al cioccolato e mousse al pralinato alla nocciola
Se ti piacciono il cioccolato e la nocciola questa torta fa al caso tuo. Si compone di due strati di pan di Spagna al cacao farciti con una fresca e cremosa mousse al pralinato alla nocciola e finita con un velo di ganache al cioccolato. Ti ho già insegnato a fare ogni singolo componente di questo dolce nelle ricette pubblicate precedentemente e, se hai già provato a farne qualcuna, creare questo dolce non sarà troppo difficile, ma solo un po' laborioso. Il risultato è una torta golosa, perfetta per un'occasione speciale.

Come preparare la Torta al cioccolato e mousse al pralinato alla nocciola
Per la base della torta
Prepara il pan di Spagna al cacao, come descritto nella ricetta Pan di Spagna al cacao (clicca questo testo in rosso per andare alla ricetta) e fallo raffreddare.
Ritagliane due pezzi delle stesse dimensioni (con queste dosi puoi fare una torta tonda di 20 cm di diametro, oppure quadrata di 18 cm o rettangolare di 20 x 14 cm). Tieni da parte.
Per la bagna
Prepara la bagna, come descritto nella ricetta Bagna per torte al liquore (clicca questo testo in rosso per andare alla ricetta). Tieni da parte.
Per la crema di farcitura
Prepara la mousse al pralinato come descritto nella ricetta Mousse al pralinato alla nocciola (clicca questo testo in rosso per andare alla ricetta).
Per la ganache
Prepara la ganache come descritto nella ricetta Ganache al cioccolato (clicca questo testo in rosso per andare alla ricetta) usando le dosi indicate in questa ricetta. Tieni da parte e lascia intiepidire.
Montaggio del dolce
Prepara un anello per torte del diametro di 20 cm e alto 4 cm, oppure quadrato di 18 cm o rettangolare di 20 x 14 cm e appoggialo su un sottotorta.
Inzuppa il primo strato di pan di Spagna al cacao con la bagna e inseriscilo sul fondo dell'anello (per bagnare il pan di Spagna puoi aiutarti con un pennello per dolci).
Distribuisci la crema di farcitura sul pan di Spagna.
Inzuppa il secondo strato di pan di Spagna con la bagna e chiudi la torta pressando bene il tutto. Cerca di tenere la torta 1 o 2 mm al di sotto del bordo dell'anello, perché questo spazio servirà a contenere la ganache.
Lascia riposare in frigorifero per almeno 30 minuti (anche 2 ore).
Quando la torta sarà ben fredda ricopri la superficie con la ganache al cioccolato tiepida.
Lascia riposare in frigorifero per almeno 30 minuti (anche 2 ore).
Per la decorazione
Riprendi la torta dal frigorifero e togli l'anello.
Decora a piacere con delle nocciole caramellate o della granella di nocciole tostate.
Conserva la torta in frigorifero fino al momento di servirla.

Consigli
Se il dolce è destinato ai bambini puoi sostituire la bagna al liquore con una bagna analcolica fatta con latte e cacao.
Questa torta si conserva in frigorifero, ma si può anche congelare (l'ideale è usare un abbattitore per congelarla velocemente e poi conservarla in freezer). Piuttosto che congelare la torta decorata preferisco congelarla nell'anello.
In questo caso, per montare i vari strati del dolce rivesti l'anello per torte con una striscia di acetato ad uso alimentare. Se non ce l'hai puoi usare l'anello di una tortiera apribile e rivestirla con pellicola per alimenti. Dopo averla congelata, rimuovi l'anello e l'acetato (o la pellicola) e decorala. In questo modo avrai anche una base di torta farcita, pronta per ogni occasione, che puoi decorare a tuo piacimento.

Conservazione
Conserva la torta in frigorifero e consumala entro due giorni.
Puoi anche congelarla e conservarla nel congelatore, per massimo 30 giorni. Spostala in frigorifero qualche ora prima di servirla e consumala entro 24 ore. Non ricongelare la torta una volta scongelata.

Stai cercando un quaderno dove annotare questa ricetta? Se non ne hai uno, qui potresti trovare quello giusto per te! CLICCA QUI PER SCOPRIRE TUTTA LA COLLEZIONE

Se sei in cerca di altre golose ricette ecco qualche esempio:
Paris-Brest, Tronchetto di Natale alla nocciola, Mousse ai tre cioccolati


La Tua Opinione
Stiamo progettando nuovi CORSI, TUTORIAL e prodotti di CAKE DESIGN per tutti i gusti.
Aiutaci a migliorare il servizio e renderlo adatto a te.
Compila il sondaggio, è anonimo e non richiede di inserire dati personali.
Bastano pochi minuti, è semplice e veloce.

La tua opinione conta!
NEWSletter
Vuoi rimanere aggiornato su CORSI e TUTORIAL di CAKE DESIGN, RICETTE, curiosità e altre novità relative alla Sugar Art de il mondo di ielle?
Scegli la lingua
English
Italiano
Español
Inserisci il codice mostrato nell'immagine
Ho letto e accetto le condizioni sulla Privacy
Clicca su INVIA per completare l'iscrizione alla NEWSletter
Per annullare l'iscrizione compila tutti i campi e Clicca qui
 
Contatti
official.ielle@gmail.com