Questo Sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Acconsento all'uso dei cookie.
Blog - Ricette
Tipo: Dolce al cucchiaio
Porzioni: 6
Difficoltà: media
Preparazione: 15 min + prep. base
Dieta speciale: senza glutine, vegetariana
Ingredienti
pasta bomba* (clicca QUI) 200 g (con 60 g di caffè espresso o di moka al posto dell'acqua)
mascarpone 100
panna fresca liquida 125 g
10/09/2020
Semifreddo al caffè
Il semifreddo è un composto spumoso simile a una mousse, che si consuma a temperatura di congelatore. É formato da una base di uova (che può essere data da pasta bomba, meringa italiana, crema inglese o crema pasticcera) a cui si aggiunge un gusto (caffè o altri liquidi come latte o liquori; pasta di mandorle, nocciole o pistacchio e così via; purea di frutta; ecc.), alleggerita con della panna. A differenza della mousse che contiene un addensante, come la gelatina, per sostenerlo a temperatura di frigorifero, questo composto ottiene la sua consistenza grazie alla bassa temperatura. Puoi preparare il semifreddo in un unico stampo o in piccoli stampi monoporzione e ti puoi sbizzarrire nelle forme da usare.

Come preparare il Semifreddo al caffè
Prepara la pasta bomba come descritto nella ricetta Pasta bomba (clicca questo testo in rosso per andare alla ricetta) usando il caffè espresso o di moka al posto dell'acqua.
Monta la panna fresca fino ad ottenere una consistenza semi-montata, ovvero ancora leggermente fluida e cremosa, non ferma.
Mescola il mascarpone con un cucchiaio per renderlo cremoso e senza grumi.
Incorpora un cucchiaio di pasta bomba al mascarpone mescolando con un cucchiaio.
Aggiungi il resto della pasta bomba, mescolando delicatamente con una spatola di gomma con movimenti dal basso verso l'alto.
Incorpora a questo composto un cucchiaio di panna semi-montata.
Aggiungi il composto al resto della panna e miscela il tutto con una frusta.
Versa il semifreddo in uno stampo (tortiera o stampi monoporzione) e mettilo in freezer finché non si sarà indurito completamente.

Consigli
Non montare troppo la panna, altrimenti il semifreddo risulterà troppo aerato e la panna lascerà una sensazione di grassezza al palato.
Se stai preparando una torta semifreddo o delle monoporzioni, puoi aggiungere una base di biscuit al cacao senza farina (CLICCA QUI per andare alla ricetta).
Per fare in modo che il semifreddo risulti cremoso e necessario usare un abbattitore per congelare il composto molto rapidamente e successivamente trasferirlo in freezer.

Conservazione
Massimo 30 giorni in freezer, ben coperto con pellicola.

Stai cercando un quaderno dove annotare questa ricetta? Se non ne hai uno, qui potresti trovare quello giusto per te! CLICCA QUI PER SCOPRIRE TUTTA LA COLLEZIONE

Se sei in cerca di altre golose ricette ecco qualche esempio:
Mousse al cioccolato, Ciambellone al caffè, Rotolo al cacao e caffè senza farina

La Tua Opinione
Stiamo progettando nuovi CORSI, TUTORIAL e prodotti di CAKE DESIGN per tutti i gusti.
Aiutaci a migliorare il servizio e renderlo adatto a te.
Compila il sondaggio, è anonimo e non richiede di inserire dati personali.
Bastano pochi minuti, è semplice e veloce.

La tua opinione conta!
NEWSletter
Vuoi rimanere aggiornato su CORSI e TUTORIAL di CAKE DESIGN, RICETTE, curiosità e altre novità relative alla Sugar Art de il mondo di ielle?
Scegli la lingua
English
Italiano
Español
Inserisci il codice mostrato nell'immagine
Ho letto e accetto le condizioni sulla Privacy
Clicca su INVIA per completare l'iscrizione alla NEWSletter
Per annullare l'iscrizione compila tutti i campi e Clicca qui
 
Contatti
official.ielle@gmail.com